Ultim'ora
____________________________

2020

01 GIU
Cina





L ’Ambasciata  della Cina ha comunicato la riapertura del rilascio dei visti.

I documenti richiesti sono:

-Lettera d'invito governativa PU con la data di rilascio successivo al 28/03/20220.

-  attestato del test di Acido Nucleico con negativita' al Covid19, rilasciato da stuttura sanitaria

pubblica o privata entro 72 ore prima della presentazione della domanda di visto;

 - la prenotazione del volo;

- modulo compilato online e stampato in cartaceo, link: https://bio.visaforchina.org/ROM2_IT/

- passaporto originale e fotocopia, 

-una fototessera.

Una volta in possesso dei documenti richiesti, tramite il Centro Visti Cinese occorrera’ prendere

l’appuntamento per recarsi  a depositare i documenti e rilasciare le impronte  digitali

 

IMPORTANTE:

Una volta ottenuta la data dell’appuntamento,al momento di presentarsi in consolato

Il  test di Acido Nucleico con negativita' al Covid19 non deve essere stato rilasciato da piu’ di 72 ore.

 

P.S.

A tutt’oggi i visti validi rimangono sospesi e anche coloro che hanno gia’ rilasciato le impronte digitali

dovranno recarsi di persona in consolato.

 


 


 



2020

04 MAG
RUSSIA





           Il consolato ha sospeso l'emissione dei visti (compresi quelli elettronici) fino a data da destinarsi. 

A partire dal giorno 01/10/19 sarà possibile richiedere visto online per la città di San Pietroburgo direttamente sul sito ministeriale russo https://evisa.kdmid.ru/



2019

13 MAG
INDONESIA





IL CONSOLATO DELL'INDONESIA RESTERA' CHIUSO DAL GIORNO 03 GIUGNO AL 07 GIUGNO COMPRESO



2019

09 MAG
Uzbekistan





Visto d'ingresso: Dal 1 febbraio 2019 entra in vigore per 45 Paesi, tra i quali l’Italia, l'esenzione del visto di ingresso.

Il regime senza visto si applica ai cittadini italiani titolari di qualunque tipologia di passaporto (diplomatico, di servizio, ordinario) per un soggiorno fino a 30 giorni sul territorio della Repubblica dell'Uzbekistan, indipendentemente dallo scopo del viaggio. Per entrare in Uzbekistan i cittadini italiani devono essere muniti del passaporto con di validità residua di non meno di tre mesi alla data di ingresso nel Paese.

Il regime senza visto non si applica agli apolidi residenti in Italia.

Il soggiorno di 30 giorni previsto dal regime senza visto si attiva dal momento in cui il cittadino straniero varca la frontiera statale della Repubblica dell'Uzbekistan. Al termine di 30 giorni i cittadini stranieri devono uscire dal Paese. Il superamento di 30 giorni rappresenta la violazione delle normative di soggiorno dei cittadini stranieri sul territorio della Repubblica dell'Uzbekistan e comporta una responsabilità amministrativa.



2019

19 MAR
INDIA





A PARTIRE DAL 18/03 I VISTI ELETTRONICI INDIA PER TURISMO E AFFARI AVRANNO VALIDITA' DI 12 MESI A PARTIRE DAL GIORNO DI RILASCIO E CONSENTIRANNO INGRESSI MULTIPLI



Pagine: 1 2 3


Area Riservata
Username Password
Newsletter
E-mail
In evidenza

Agenzia CAT sas

Contatti
an image

Agenzia C.A.T.
Via di S. Anna 10, 00186 Roma
Email: info@agenziacat.it
amministrazione@pec.agenziacat.it

Phone: (+39) 06 687-5467
Fax: (+39) 06 687-2678

Privacy Policy